Che cos'è la mediazione - Counseling Mantova - Relazione di Aiuto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Anche la Mediazione, come il Counseling, è una relazione d’aiuto. Il suo scopo è quello di aiutare le persone in conflitto ad affrontare e superare l’impasse relazionale in cui si trovano, qualunque sia l’oggetto del contendere e l’ambito in cui l’incomprensione è sorta.

Se ti trovi in una situazione di disagio relazionale - in ambito familiare, amicale, lavorativo, di vicinato, ecc. – in cui gli sforzi comunicativi e le buone intenzioni non bastano più per ripristinare l’intesa, la comprensione e la collaborazione con la persona con cui è iniziato il dissapore, allora è il momento di rivolgerti al Mediatore. Questi non è un giudice, non è un arbitro, il suo compito non è quello di accertare i fatti e di stabilire torti e ragioni, né di fare prediche o decidere soluzioni al posto dei diretti interessati. Il suo ruolo, che esercita grazie ad una specifica formazione professionale, è quello di un facilitatore della comunicazione, in grado di aiutare ciascuna delle parti in conflitto a comprendere meglio le ragioni e le dinamiche di quanto sta avvenendo e, qualora le parti fossero disposte ad incontrarsi al tavolo della mediazione, a ripristinare fra loro una comunicazione costruttiva e a trovare la miglior soluzione concordata al problema che le coinvolge.

Partecipare ad un percorso di mediazione significa non solo darsi la possibilità di superare il conflitto in cui si è coinvolti, ma anche vivere una sicura esperienza di crescita personale, in cui prendere contatto con le proprie emozioni e bisogni profondi, riattivare le proprie risorse relazionali e migliorare le proprie competenze comunicative.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu