Che cos’è il counseling - Counseling Mantova - Relazione di Aiuto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il termine “counseling” deriva dal latino “consulo”, che significa “aver cura, venire in aiuto”. 


Il counseling è infatti una relazione d’aiuto cui puoi ricorrere quando ti trovi in una situazione di difficoltà o di crisi personale, a causa per esempio di cambiamenti di vita, incertezza di fronte a decisioni importanti, difficoltà nel lavoro o nelle relazioni, conflitti, crisi di coppia, separazioni, lutti, malattie, ecc. 


Il counseling può aiutarti a trovare una soluzione positiva al tuo disagio, a raggiungere un tuo specifico obiettivo in ambito personale o professionale, o anche semplicemente ad approfondire la conoscenza di te stess@.


L’opportunità che ti offre il counseling è quella di esplorare e conoscere meglio i tuoi vissuti emozionali, i tuoi bisogni, i tuoi schemi di pensiero e di azione, aumentare il livello di consapevolezza, autoconoscenza, autostima ed autoefficacia, individuare e potenziare le tue risorse personali, progettare e realizzare il cambiamento desiderato, conseguire una maggiore integrazione e realizzazione personale.


È importante sapere che il counseling non è psicoterapia: è un tipo di intervento che si rivolge a persone sostanzialmente sane, si occupa cioè di quelle forme di disagio che non sono inquadrate nelle tradizionali classificazioni della psicologia clinica o della psichiatria. L'oggetto del counseling è infatti la qualità della vita dell'individuo, il suo grado di autonomia, il suo senso di soddisfazione esistenziale. 


Il counseling è una professione regolamentata ai sensi della legge 4/2013.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu